Acustica

Un’accurata analisi dell’acustica ambientale ed “indoor” è fondamentale sia dal punto di vista normativo, per il rispetto di prestazioni e tempistiche negli iter autorizzativi, sia per il raggiungimento di ottimali condizioni di comfort acustico all’interno di edifici studiati nel minimo dettaglio.

Non solo una questione normativa ma anche una questione di comfort e di benessere delle persone sempre più richiesto, oltre che dal punto di vista termoigromètrico ed illuminotecnico, anche dal punto di vista acustico. Questo si può ottenere attraverso edifici con elevate prestazioni acustiche che consentono di “proteggerci” dal rumore esterno, interno e mediante impianti progettati con particolare attenzione nei confronti del rumore generato dagli stessi. Le attività principali includono:

  • Riunioni di coordinamento con il team di progettisti civili, architettonici ed “esterior design”
  • Rilievi strumentali in sito dello status “ante-operam”
  • Calcoli previsionali con software (soundPlan o equivalente) di modellazione acustica
  • Sviluppo documenti previsionali per acustica indoor
  • Sviluppo documenti previsionali per acustica ambientale
  • Sviluppo documentazione autorizzativa (requisiti acustici passivi, criteri minimi ambientali, clima acustico ed impatto acustico)
  • Verifiche, misure fonometriche e collaudi prestazionali in sito